Il film “Sàmara” al Teatro Sociale

L’appuntamento per il ciclo “incontro con l’autore” è in programma per lunedì 23 febbraio alle 21.15. Sarà presente il regista

 Il cinema sociale di Luino per il ciclo cineclub "incontro con l’autore" è lieto di presentare lunedì 23 febbraio, alle ore 21.15 "Sàmara" scritto e diretto da Massimiliano D’Orzi. Il film racconta di Luis, il saltimbanco, si incammina da solo nel bosco per raggiungere la città di Sàmara
di cui ha sentito a lungo parlare. Durante il suo viaggio fa strani incontri: una enigmatica poetessa persiana che parla una lingua impenetrabile e un mago, anch’egli ambiguo e sfuggente.

Sebbene affascinato da questi due personaggi, è solo dall’incontro con Rosita e il piccolo Morito che il viaggio assumerà per Luis un significato radicalmente diverso. Da quel momento, le immagini della realtà si confonderanno nella mente di Luis con inquietanti apparizioni e visioni profetiche. Il protagonista, deciso a raggiungere Sàmara a tutti i costi, perderà per strada la ragazza e il bambino. E Sàmara? La città di tutte le realizzazioni gli si rivela un museo di statue di pietra.
Sono molte le scoperte che Luis farà fino al maturare della sua meta.
Eppure il viaggio sembra appena iniziato.

Il regista Massimiliano D’Orzi , si è formato nella scuola del maestro Marco bellocchio " Fare cinema" e dopo avere vinto premio Art Direction al Festival di Strasburgo – Menzione Speciale al festival di Granada e aver girato il il primo documentario “ Adisa o la storia dei mille anni. “ ha scritto e diretto “sàmara” il suo primo lungometraggio di finzione.
Massimo D’orzi sarà presente per salutare e discutere con il pubblico in sala. Un occasione per parlare di cinema tra chi lo fa, chi lo guarda ma che tutti amano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.