Non ce l’ha fatta il ciclista investito a Cittiglio

L'incidente è avvenuto poco prima delle ore 16 sul nuovo tratto di Sp1 che conduce verso Caravate

Galleria fotografica

Non ce l'ha fatta il ciclista investito a Cittiglio 4 di 6

Un uomo ha perso la vita in un incidente stradale questo pomeriggio (mercoledì 11 febbraio), poco prima delle ore 16 a Cittiglio, sul tratto di SP1 – la nuova bretella inaugurata pochi anni fa – che conduce verso Caravate.
Luciano Campagnani, questo il nome della vittima, si trovava a bordo della sua bicicletta quando è stato travolto da un altro mezzo, un fiorino fiat guidato da un operaio di cui non sono state diffuse altre generalità; le condizioni del ciclista sono subito apparse gravi. Sul posto sono giunti i mezzi di soccorso del 118, una pattuglia dei Carabinieri di Laveno per i rilievi e la Polizia Locale del Medio Verbano per occuparsi della viabilità.
I sanitari hanno praticato subito le prime manovre rianimatorie sul cicilista, nel frattempo caricato in ambulanza e portato in cidice rosso all’ospedale di Cittiglio, dove è giunto in arersto cardiaco. Inutili le manovre rianimatorie al pronto soccorso. Campagnani classe 1950, era residente a Cuvio.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Non ce l'ha fatta il ciclista investito a Cittiglio 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore