Si chiude il weekend a 4 zampe sul Lario

4000 visitatori per la kermesse dedicata a piccoli e grandi amici dell'uomo a Villa Erba

gatti cernobbio

Amanti dei cani e appassionati gattofili si sono sbizzarriti nei padiglioni espositivi di Villa Erba tra le dinamiche performance dei cani acrobati e i meravigliosi esemplari felini delle più rare e pregiate razze del mondo. I Maine Coon, gli Shpynx, i Persiani, i Ragdoll, i Sacri di Birmania sono alcuni degli esemplari che si sono messi in mostra in questa 2-giorni non stop per la gioia dei 4000 visitatori presenti. I British Shorthair hanno lasciato oggi il palco ai Norvegesi delle Foreste in una speciale rassegna e premiazione tutta dedicata alla loro razza.

Grande afflusso nel padiglione dedicato ai cani, dove simpaticissimi 4 zampe si sono esibiti in salti acrobatici, piroette, sketch teatrali a ritmo di musica, balli e performance uomo-cane.
Inoltre dimostrazioni di obbedienza e complicità con l’addestratore hanno animato l’ala regina
del Centro Esposizioni Villa Erba di Cernobbio.
Oltre alla possibilità di provare con il proprio cane alcuni esercizi di addestramento e di poter approfittare di innumerevoli consigli da parte di istruttori esperti CSEN – FICSS, CSEN – CONI per migliorare il rapporto e l’approccio cane-padrone, sono state messe a disposizione del pubblico anche interessanti video formativi di educazione cinofila.

Non sono mancate le prove-gioco nel ring dei cani per il divertimento dei bambini presenti che si sono cimentati nel lancio del frisbee sotto la guida attenta degli addestratori.
L’evento chiude le porte per questa edizione-novità che ha richiamato numerosi partecipanti tra appassionati, addetti ai lavori, famiglie e curiosi che hanno apprezzato e vissuto un week end insolito a quattro zampe!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.