Sul palco del Santuccio “Io non guardo”, la storia di uno stalker

L'appuntamento è per venerdì 6 febbraio, alle 21, sul palco del Santuccio per la rassegna dei giovani artisti curata da Stefano Beghi e KarakorumTeatro

Venerdì 6 febbraio alle ore 21.00 sul palco del Teatro Santuccio torna Speakeasy Varese. La rassegna dei giovani artisti curata da Stefano Beghi e KarakorumTeatro continua il suo viaggio nei grandi temi del mondo contemporaneo offrendo al suo pubblico un’occasione per riflettere su un tema drammaticamente attuale, lo stalking, che Matteo Sanna (uno dei fondatori di KarakorumTeatro) affronta con coraggio provando a raccontare il punto di vista di un carnefice. Io non guardo è una storia d’amore. Lui è un uomo da sposare: presente, attento, innamorato. Lei, che vive nell’appartamento di fronte, potrebbe anche amarlo, se solo sapesse della sua esistenza. Nel segreto del suo appartamento, Lui programma una vita insieme a Lei: progetta i metodi per conquistarla, inventa un modo per farla ridere, e le parla, ovviamente, senza che Lei possa sentirlo. L’uomo passa il suo tempo alla finestra a studiare i movimenti di Lei, e come un telecronista ne segue ogni passo, commentando scelte, drammi e dolori. La sua vita viene lentamente erosa dal desiderio di osservarla continuamente: la vanità e la paura non gli permettono di fuggire dalla sua stessa brama.

In una conversazione a senso unico, l’uomo diventa allo stesso tempo intervistatore ed intervistato, vittima e carnefice: è prigioniero della sua stessa ossessione che gli impedisce di distogliere lo sguardo. Alle 20.00 il consueto incontro prespettacolo a cura di Edizioni dEste in compagnia di Marta Zighetti (psicoterapeuta) e Daniele Pizzi (Avvocato del Foro di Milano specializzato in diritto penale). I due ospiti dialogheranno insieme al pubblico sul tema del confine tra amore e ossessione, dal punto di vista psicologico e legale. Anche grazie all’aperitivo organizzato da Twiggy Cafè (disponibile dalle 19.30 direttamente in teatro), Speakeasy Varese si ribadisce uno spazio di incontro aperto a tutti e offre un’importante occasione di confronto e riflessione per le persone che cercano una proposta culturale “senza troppi fronzoli”.
Ingresso 10 Euro, ridotto (per studenti, convenzionati e attori professionisti) 8 euro. Info e prenotazioni www.teatrosantuccio.it/speakeasy – speakeasy@karakorumteatro.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.