Truffatore segnalato a Crenna

Il Comune chiede di prestare attenzione a una persona, sedicente addetto Eni, che chiede di controllare fatture e codici inviati con raccomandate inesistenti

Occhio al truffatore nel rione Crenna: è stata segnalata al Comune di Gallarate la presenza di un uomo nel rione di Crenna, probabilmente giovane, che via citofono dichiara di essere un incaricato dell’E.N.I. L’individuo chiede di entrare nelle case per controllare fatture e codici recapitati a domicilio tramite raccomandate inesistenti. Si raccomanda ai cittadini di prestare attenzione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.