1°agosto: la Svizzera in festa anche ad Expo

Brunch contadino e autorità federali al Padiglione svizzero a Expo Milano 2015 per la festa nazionale della Confederazione

La festa nazionale svizzera ad Expo

Brunch contadino e autorità federali al Padiglione svizzero a Expo Milano 2015 per la festa nazionale della Confederazione.

Galleria fotografica

La festa nazionale svizzera ad Expo 4 di 16

Il Consigliere federale Johann Schneider-Ammann, vice presidente del Consiglio federale, e il Presidente del Consiglio degli Stati, Claude Hêche, festeggiano il primo d’agosto al Padiglione svizzero a Expo Milano con un brunch contadino.

Alla festa nazionale svizzera partecipano i produttori premiati al Concorso svizzero dei prodotti regionali, i quali faranno degustare al pubblico le loro specialità. La delegazione ufficiale, composta da rappresentanti del mondo politico, agricolo e turistico, arriverà a Rho Fiera Milano con il «Treno del gusto», sul quale viaggerà anche lo chef Georges Wenger, che terrà dei laboratori del gusto. Miss Svizzera Laetitia Guarino sarà la madrina d’eccezione di questa giornata di festa al Padiglione svizzero animata dalla Swiss Military Brass Band.

Positivo il bilancio della partecipazione svizzera all’esposizione universale di Milano. Nei primi tre mesi d’attività il Padiglione svizzero ha accolto oltre 760-000 visitatori con una media giornaliera di 8400 visitatori. Il 65% dei visitatori del Padiglione svizzero proviene dall’Italia, il 15% dalla Svizzera, il 10% da altri paesi europei (Francia, Germania, Austria, Spagna), e il 10% dal resto del mondo (Stati Uniti, Cina, Brasile, Australia).

Secondo i primi risultati del sondaggio effettuato fra i visitatori del Padiglione svizzero il 98% degli intervistati raccomanda la visita del Padiglione svizzero. Il 20% degli intervistati afferma che la loro percezione della Svizzera è cambiata in modo positivo dopo la visita del Padiglione svizzero. Fra i motivi di questo cambiamento gli intervistati menzionano l’accoglienza da parte del personale, i contenuti generali e in particolare il concetto e il messaggio delle torri.

«Attraverso le torri del suo padiglione riempite di prodotti svizzeri, che trasmettono valori universali, la Svizzera ha mostrato a Expo Milano che il futuro del pianeta dipende anche dal comportamento di ognuno di noi. Con le nostre torri presentiamo un concetto che si avvicina al supermercato responsabile. Una scommessa un po’ pazza che sta diventando realtà. Sono molto toccato dall’impatto del Padiglione svizzero sui visitatori: le innumerevoli discussioni nelle torri sul consumo responsabile, equo e sostenibile, mostrano non solamente il successo della nostra presenza a Expo Milano, ma permettono anche di indicare alcune vie essenziali per l’equilibrio del pianeta», sottolinea l’ambasciatore Nicolas Bideau, direttore di Presenza Svizzera del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) che è responsabile della gestione della partecipazione della Svizzera esposizioni universali.

«Celebrare il primo agosto con il Consigliere federale responsabile dell’economia e dell’agricoltura, accompagnato dai migliori produttori di prodotti regionali, e la sapiente regia di uno dei migliori chef del nostro paese, è un cocktail federale perfetto per la festa nazionale al Padiglione svizzero a Expo Milano. Non dimenticheremo d’importare le nostre lanterne!», aggiunge l’ambasciatore Bideau.

Il sito del padiglione svizzero ad Expo

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 01 agosto 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La festa nazionale svizzera ad Expo 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.