26per1 annuncia: “Il Circolo Gagarin è quasi pronto”

L'associazione culturale ripercorre le tappe della costruzione del Circolo Gagarin e lancia l'appuntamento per la nuova edizione di Paesaggi Sonori l'11 e 12 settembre

circolo gagarin

Manca davvero poco prima che 26per1 di Busto Arsizio apra il suo circolo. Ad annunciarlo gli stessi membri dell’associazione culturale bustocca con un post sulla propria pagina Facebook. Eccolo

Nell’ultimo anno e mezzo l’attività associativa di 26per1 è stata quasi totalmente assorbita dall’allestimento di quella che sarà la nostra sede, il Circolo Gagarin.

Nel pratico, la nostra associazione si è costruita, nel vero senso della parola, la propria casa. Abbiamo affittato un grande spazio privato a Busto Arsizio, con dei muri lo abbiamo suddiviso al suo interno per avere degli spazi più gestibili, adatti a ciò che abbiamo fatto negli anni e che vogliamo fare. Abbiamo rifatto i servizi, l’impianto elettrico, idraulico, quello di riscaldamento. Abbiamo montato degli infissi e ne abbiamo sistemati altri. Abbiamo spostato cose, recuperato tanto materiale, buttatone altrettanto. Abbiamo colorati muri e ci siamo sempre ricoperti di polvere. Abbiamo costruito un sacco di cose, ne abbiamo acquistate altre e abbiamo compilato mille moduli. Abbiamo messo tutta la struttura in sicurezza.

Questo lungo processo sta giungendo finalmente alla sua fase finale. Ora ci prendiamo qualche giorno di pausa, l’11 e 12 settembre facciamo il nostro festival PAESAGGI SONORI, poi finiamo quello che ci manca.

Ai nostri soci e a tutti coloro che, a qualunque titolo, ci hanno dato e ci stanno dando una mano, chiediamo ancora un poco di pazienza. Ci siamo quasi.
Buone vacanze, per chi le farà!

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.