Musica, sport, cosplay: arriva il Festival più giovane che c’è

Da lunedì 31 agosto al sabato 5 settembre la prima edizione di un festival interamente organizzato dai ragazzi. Sei serate a tema, stand gastronomico tutte le sere e grande concerto finale con The Sun

the Sun

Si è abituati a pensare che i grandi eventi si possano organizzare solo nelle grandi città, con molte risorse, budget stratosferici e un gran numero di collaboratori. Qualche volta però tutto questo non è indispensabile, bastano buona volontà, voglia di mettersi in gioco, creatività e soprattutto coraggio.

Sono questi i valori che hanno messo in campo i Giovani del Festival della Gioventù, in programma all’Oratorio di Jerago dal 31 agosto al 5 settembre.
Si tratta di una manifestazione costituita da una serie di eventi di tipo aggregativo e ricreativo, senza fini di lucro o guadagno economico, nata dal desiderio di alcuni giovani dei paesi di Jerago, Orago e Besnate, accumunati da passioni ed interessi, per creare uno spazio di libera espressione di passioni ed abilità.
La manifestazione si svilupperà in sei serate, da lunedì 31 agosto a sabato 5 settembre, ciascuna con un tema dedicato (arte, sport, vintage, comic-s, luna park e musica).

Gli eventi incrociano vari gusti e tendenze: si va da esibizioni e gare di ballo, balli di gruppo, sfilate di moda fino a tornei di Zorb ball, football americano, tiro con l’arco, badminton; e ancora musica e animazione in stile comics e contest cosplay, spettacoli di cabaret, giochi per bambini con 4 gonfiabili e stand a premi, proiezione all’aperto del film Grease, mostre fotografiche su tutta l’area dell’evento e realizzazione di murales .
Ogni sera sarà inoltre possibile cenare presso lo stand gastronomico e condividere momenti insieme, prima di dedicarsi alle varie attività.

“Una proposta varia ed eterogenea – spiegano i giovani organizzatori – speriamo allettante per la sua originalità, adatta a tutti i gusti e, soprattutto, ai diversi “gradi di gioventù”, da quella anagrafica a quella interiore”.
Il Festival si concluderà nella serata di sabato 5 settembre con il concerto-testimonianza del gruppo internazionale THE SUN (www.thesun.it); il biglietto, acquistabile on line a soli 5 euro, darà diritto ad un buono da utilizzare per cenare presso lo stand gastronomico: una ulteriore dimostrazione di quanto questo Festival non abbia fini di lucro, ma voglia effettivamente permettere a quanti più giovani possibili di stare insieme.

“Dopo esserci guardati intorno – concludono gli organizzatori – abbiamo realizzato che dovevamo metterci in gioco per creare qualcosa dedicato alla gioventù e metterci alla prova come comunità viva. La voglia di collaborare, di essere di esempio per i ragazzi più piccoli ed essere parte attiva nella creazione di proposte allettanti sono il nostro motore”.

L’iniziativa ha avuto il patrocinio dei comuni coinvolti di Jerago con Orago e Besnate, oltre che del Decanato di Gallarate, di Scuola Expo e della Provincia di Varese
Per informazioni e per avere il programma completo del Festival della Gioventù è possibile visitare la pagina Facebook Festival della Gioventù o il sito internet www.festivaldellagioventu.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.