Il sindaco ricorda Oliviero Bellinzani

In una nota il Sindaco di Luino rende omaggio all’uomo che “con le ali che ha vinto la disabilita”

addio oliviero bellinzani

La tragedia che ha stroncato la vita a Oliviero Bellinzani ha toccato molti ammiratori e gente comune. Anche il Sindaco di Luino Andrea Pellicini ricorda in una nota l’uomo con le ali che ha vinto la disabilita: «Siamo molto vicini alla famiglia di Oliviero Bellinzani,  la cui ammirevole vita testimonia la forza che vince la disabilità. Lo considero figura esemplare di riferimento per tutti coloro che amano la montagna e la scalano con passione».

Galleria fotografica

Addio a Oliviero Bellinzani, l'uomo con le ali 4 di 9

«Socio CAI di Luino,  Oliviero si è distinto per la grande volontà che gli permise di portare a termine imprese importanti al punto di ottenere nel 2013 l’iscrizione onoraria al celebre club dei 4000 e altre onorificenze – prosegue -. L’uomo con le ali resterà sempre il testimonial del pensiero del CAI e di tutti coloro che superano ogni ostacolo pur di puntare in alto verso la vetta. L’Amministrazione Comunale si unisce al dolore della famiglia ricordando un grande sportivo  e soprattutto un uomo unico che ha vinto la sfida con il suo handicap».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 agosto 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Addio a Oliviero Bellinzani, l'uomo con le ali 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.