Arrestato latitante: era ricercato per pedofilia

Il 54enne di origini campane è stato fermato mentre tentava di di varcare il confine a Ponte Chiasso. Al momento dell'arresto era in compagnia di un ragazzino rom

Ponte Chiasso

Un uomo è stato arrestato ieri, sabato 15 agosto, mentre cercava di attraversare il confine italiano alla dogana di Ponte Chiasso. Si tratta di un 54enne di origini campane, che risultava latitante e indagato per il reato di prostituzione minorile nell’inchiesta “Meeting Point” condotta dalla polizia ferroviaria di Roma Termini e dalla Procura della capitale.

Al momento dell’arresto, si trovava in compagnia di un ragazzino rom. È stato condotto alla casa circondariale di Como a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’inchiesta vede almeno 17 persone indagate per un giro di rapporti sessuali con minorenni rom. I ragazzini, stando all’accusa, venivano adescati alla Stazione Termini di Roma e pagati fino a 50 euro a prestazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.