Cibo, fuochi e allegria: cosa fare a Ferragosto

Ferragosto è alle porte: una festa a cui non si rinuncia. Sono molte le iniziative in provincia: protagonista il cibo, ma anche la musica il ballo e i fuochi d'artificio. Ecco tutti gli appuntamenti

Fuochi di Ferragosto a Laveno (inserita in galleria)

Ferragosto è alle porte: una festa a cui non si rinuncia. Sono molte le iniziative in provincia: protagonista il cibo, ma anche la musica il ballo e i fuochi d’artificio.

Ecco gli appuntamenti in provincia che vi segnaliamo. Se ne conoscete altri, però, li aggiungiamo volentieri: voi se4gnalateceli nei commenti a questo articolo

EVENTI, MUSICA E GASTRONOMIA

Uno degli eventi più originali dell’anno è la riapertura dell‘Isolino Virginia proprio a Ferragosto: al 15 riapriranno le corse in barca per raggiungerlo, e il ristorante, che riparte dal pranzo di Ferragosto.
L’ARTICOLO

Un grande classico è anche il pranzo di Ferragosto al Grand Hotel del Campo dei Fiori, cioè alla Festa della Montagna, tradizionale appuntamento estivo del Gruppo Alpini di Varese: dalle 12.00, apertura stand gastronomico per l’intera giornata.
L’EVENTO

Arriva al suo culmine la festa di Ferragosto a Bizzozzero, quartiere di Varese: aperta fino a lunedì 17 in Largo Gajard a Varese e organizzata dall’ Associazione Club Bizzozero ONLUS, vede il suo momento principale nel pranzo Ferragostano, da sempre “sold-out”. Come ogni anno gli utili della manifestazione saranno devoluti in beneficenza.
L’EVENTO

Come da tradizione, la Pro Loco di Ranco organizza “Ferragosto Sotto il Salice“: affacciati sul lago Maggiore, con una splendida vista sui giardini, dalle 12 alle 19 è attivo uno stand gastronomico con piatti tipici e ricette a base di pesce di lago.
L’ARTICOLO

A Ispra, Ferragosto è nel pieno dell’iniziativa “Come una Volta”, una serie di eventi accompagnati da musica e stand gastronomici che si conclude domenica 16 agosto. Dalle 19 fino a mezzanotte, presso il lungolago della città, il programma conterà sulla partecipazione di diversi artisti. Il 15 Agosto il pranzo è dalle 12:30 e la cena dalle 19:00. La sera si balla con la prestigiosa orchestra di Fabio Mori. Stessi orari domenica 16, ma la musica cambia: a farvi ballare sarà l’orchestra “Sogno Italiano”.
L’EVENTO

Il Ferragosto a Luino comincia alle 19 in Piazza Libertà: “Musica in Libertà” accoglierà gli ospiti, con concerti rock e stand gastronomici. Venerdì 14 e sabato 15 la Pro Loco di Luino presenta musica in piazza Libertà con ospiti a sorpresa a partire dalle ore 21. A partire dalle 19 sarà in funzione lo stand gastronomico. Durante tutta la giornata, è prevista l’apertura dello Iat ad orario regolare.

In Valganna il ferragosto si celebra invece a colpi di Fritto misto: “Ferragosto in Valganna“, organizzato dalla Pro Loco, dal 15 al 16 comincia infatti con uno stand gastronomico (alle 12 e alle 19) a base principalmente di Fritto Misto. Dalle 10 però comincia il mercatino degli hobbysti e il giro con il trenino panoramico. Alle 21 serata danzante. La festa continua anche il giorno dopo, domenica 16, con stand gastronomico a partire dalle 19 a base di gnocco fritto e salumi, e un’altra serata danzante. Il sabato anche spettacolo pirotecnico: ma ve ne parliamo nella sezione apposita.

A MalpensaFiere continua LatinFiexpo, forte dei suo 180 mila visitatori fino ad oggi. Per ferragosto non ci saranno concerti particolari, ma l’area ballo e i ristoranti argentino e brasiliano andranno a pieno ritmo
L’ARTICOLO

 

LA VIGILIA

Il 14 Agosto alle 21.00 presso la chiesa di Assunta in Carnisio di Caldana si esibiranno i pianisti di fama internazionale Bruno Canino e maestro Massimo Belloni: l‘occasione è la 13^ edizione di Ricordando Patrizia. Il titolo della serata sarà: La scintilla divina, le musiche saranno di Franz Schubert.

Anche “Musica in quota” festeggia con anticipo il Ferragosto: venerdì 14 agosto, alle 11:00, ad Alpe Ciamporino, nel parco dell’Alpe Veglia, avrà luogo l’esibizione di Chit Brass, un’orchestra di ottoni e percussioni ispirata alla classica formazione di origine inglese chiamata “Brass Band”. In caso di maltempo il Concerto si terrà all’interno del Rifugio 2000.

FUOCHI DA NON PERDERE

Innanzitutto, da non perdere sono i fuochi di ferragosto di Laveno, che inizialmente erano a rischio, grazie all’intervento di alcuni commercianti della città, che hanno raccolto la cifra necessaria per realizzare lo spettacolo pirotecnico.
L’evento, organizzato dalla Pro Loco di Laveno Mombello è stato tuttavia rimandato per avverse condizioni meteo: avrà luogo non sabato 15 alle 23:00, ma lunedì 17 agosto sempre agli stessi orari.

L’ARTICOLO

Il giorno prima (il 14) e il giorno dopo (il 16) ce ne sono altri due, anche se oltre il lago Maggiore: continuano infatti gli spettacoli pirotecnici del Festival dei Fuochi d’Artificio: dopo Cannobio e Val Formazza, il 14 e 16 agosto doppio appuntamento a Santa Maria Maggiore e Verbania/Pallanza. L’ARTICOLO.

Infine, vanno segnalati anche i Fuochi d’Artificio in Valganna: all’interno della festa “Ferragosto in valganna” sono previsti alle 23 di sabato 15. Location: viale della Rungia.

MESSE PARTICOLARI

Ferragosto è anche una festa religiosa, quella di santa Maria Assunta: per questo non mancano le feste, alcune delle quali molto suggestive. Una messa del tutto particolare per esempio è quella che si terrà alle 11 del 15 agosto a Comerio, nel Grande Salone all’interno della grotta Remeron a Comerio. Alla bellezza di 40 metri sotto terra e ad una temperatura di 9°C, i visitatori potranno partecipare alla funzione e, per chi volesse poi sostare in attesa delle visite guidate pomeridiane (per le quali non è necessaria la prenotazione), dalle 12.30 sarà possibile gustare una buona polenta ed un’ottima carne alla griglia; il servizio ristoro sarà attivo per tutta la giornata. In caso di maltempo l’apertura è annullata, è necessaria la prenotazioneL’ARTICOLO

Sabato 15 agosto alle 11.00 si celebrerà inoltre la Santa Messa presso l’Altare delle Tre Croci, al Campo dei Fiori. Dalle 12.00, poi apertura stand gastronomico per l’intera giornata nell’ambito della Festa della Montagna. L’ARTICOLO

PICNIC SULL’ERBA

Sono diverse le iniziative per pic nic speciali di ferragosto: due in particolare sono targate FAI – Fondo ambiente Italiano.

La prima è al Monastero di Torba, a Gornate Olona: una giornata di relax e giochi all’aria aperta nel meraviglioso prato di Torba, che potrà essere utilizzato per il pic-nic, seguire le visite guidate e giocare liberamente. Per gli appassionati di archeologia, grandi e piccini, sarà a disposizione una postazione di scavo simulato.

La seconda è nel giardino della Villa della Porta Bozzolo, a Casalzuigno: per Ferragosto un classico pic-nic sull’erba, con attività di intrattenimento per tutta la famiglia. Dalle 10 fino alle 18 si potranno effettuare visite guidate alle suggestive sale affrescate della Villa mentre i più giovani visitatori potranno dilettarsi con giochi e attività ludiche.

L’EVENTO
L’ARTICOLO

A Ferragosto però anche il Museo Pogliaghi vi aspetta per il Cool and cultural pic-nic: tradizionale pic-nic sul terrazzo dei Rustici, ammirando Varese dal Sacro Monte. Nel pomeriggio alle 15.00 e 16.30 verrà proposta una divertente visita animata per bambini. La casa museo sarà aperta dalle 10 alle 18, garantendo ad ogni ora il servizio di visita guidata inclusa nel biglietto.
Il costo è di €6 a persona, la prenotazione per il pic-nic è obbligatoria. Se invece non si prende parte al pic-nic, il costo è di €5. Per info e prenotazioni: info@casamuseopogliaghi.it, 3288377206

A Viggiù il picnic è serale e in bianco: l’appuntamento è alle 19.30 in piazza Albinola (o, in caso di cattivo tempo, nel salone Soms di piazza Artisti Viggiutesi. La Pro Loco mette il posto da sedere, una fetta d’anguria e l’orchestrina, i partecipanti portano l’occorrente per mangiare (magari un po’ di più, è il consiglio) e possibilmente un bel completo bianco. Il titolo della serata è infatti “Di bianco vestito”.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.