Comi: “Subito sgomberi al Matteotti”

L'europarlamentare Lara Comi interviene sulle case dell'Aler occupate al Matteotti da gruppi di persone senza casa

occupazione saronno matteotti

«Saronno non può diventare la capitale dell’illegalità». L’europarlamentare Lara Comi interviene sulle case dell’Aler occupate al Matteotti da gruppi di persone senza casa. «Già con Telos la città è assurta agli onori delle cronache per i disordini e l’illegalità diffusa. Adesso le occupazioni nel quartiere Matteotti provocano degrado e senso di abbandono, oltre al rischio concreto di non vedere completate le opere relative al contratto di quartiere – prosegue Comi -. Non possiamo vanificare un impegno importante e buttare via risorse preziose. L’Amministrazione comunale intervenga al più presto e in modo efficace. Subito sgomberi al Matteotti. Ricordo che i finanziamenti europei sono legati, oltre che a progetti di valore, anche al rispetto dei tempi di attuazione. L’allarme del consigliere ed ex Sindaco Gilli è opportuno e assolutamente condivisibile».

 

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.