Con il digitale si può fare anche la pasta

L'incontro di apertura della festa di Varesenews ha come protagonisti Gigi Prevosti (Prealpi), Massimiliano Di Caro (Lo scoiattolo), Paolo Orrigoni (Tigros) e Andrea Latino (digital champions)

Digitale e pasta

Ci sono ristoranti che fanno scegliere un modello di pasta ai propri clienti e, mentre questi scelgono antipasti e altro,  stampano quella da cucinare. Si parla sempre più spesso di frigoriferi intelligenti che dialogano con le etichette dei prodotti per sapere quando questi scadono.

Il mondo digitale sembrerebbe esser la nuova frontiera anche del cibo. Ma è davvero così? Qual è lo stato reale delle cose?

Nell’incontro di apertura di Anche io, la festa di Varesenews, cercheremo di scoprire cosa è successo negli ultimi tempi, ma soprattutto quali saranno i prossimi scenari possibili. Abbiamo scelto di farlo con quattro speaker noti sul nostro territorio per le realtà che rappresentano. Gigi Prevosti di Prealpi e Massimiliano Di Caro dello Scoiattolo lavorano nel campo del food a partire da prodotti di largo consumo come il burro o la pasta fresca. Paolo Orrigoni, patron di Tigros è il punto di riferimento di centinaia di migliaia di famiglie e consumatori. A loro si aggiungerà Andrea Latino, giovanissimo, ma già considerato come uno dei massimi divulgatori della cultura digitale tanto da esser il referente provinciale dei Digital champions, associazione guidata da Riccardo Luna.

Chi meglio di loro potrà raccontarci come sta cambiando la realtà digitale soprattutto legata al mondo del food e della cucina?

Ci vediamo quindi alla festa alla Schiranna, venerdì prossimo alle 17.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.