Fontane sporche ed erbacce: una lettrice ci segnala lo stato di Villa Toeplitz

Daniela Ribera ci scrive per segnalarci l’abbandono di una delle più belle ville di Varese e d’Italia e pone una domanda agli amministratori

Arte - Mostre

La nostra lettrice Daniela Ribera ci scrive dopo aver fatto visita a una delle più belle ville di Varese “Ieri ho fatto una passeggiata a Villa Toeplitz e, per l’ennesima volta, ho dovuto constatare lo stato di abbandono e degrado in cui versa il parco: le vasche delle fontane sono sporche e più di una perde acqua, gli alberi necessitano potatura, le aiuole sono invase dalle erbacce. L’elenco potrebbe continuare. Non si tratta di inciviltà da parte degli utenti, perché tutte le persone incontrate (ed erano tante) erano più che rispettose del luogo (a dimostrazione di quanto i varesini amino Villa Toeplitz) e non ci sono segni di atti vandalici di alcun tipo. Ora, anche in virtù della notizia da voi segnalata lo scorso giugno (cioè che il parco è considerato fra i 10 più belli d’Italia), non credete sarebbe interessante chiedere ai nostri amministratori il motivo di tale incuria da parte di chi dovrebbe prendersi cura di un simile gioiello? Grazie per l’attenzione.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 agosto 2015
Leggi i commenti

Foto

Fontane sporche ed erbacce: una lettrice ci segnala lo stato di Villa Toeplitz 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Wal

    Ottima segnalazione di Daniela.
    Sarebbe bello sentire la replica dell’amministrazione.
    A volte ci si loda troppo e si smette di migliorare.