Gazo, intervento alla caviglia riuscito

Il calciatore del Varese è stato operato dal dottor Carlo Montoli e dal suo staff all'ospedale di Luino. Tempo di recupero 3 mesi

francesco gazo

La comunicazione è arrivata poco dopo mezzogiorno: «L’intervento di osteoseintesi al malleolo peroneale è riuscito alla perfezione». Adesso per Francesco Gazo, centrocampista del Varese infortunatosi due giorni fa durante un allenamento, ci sarà un lungo periodo di recupero, almeno 3 mesi. Il calciatore è stato operato dal dottor Carlo Montoli e dal suo staff all’ospedale di Luino. Alla caviglia di Gazo è stata applicata «una placca e viti con stabilizzazione sindesmosi tibia-peroneale».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.