Gnocco fritto protagonista in piazza

Sabato 29 agosto in piazza Vittoria torna l'appuntamento che lega il paese valcuviano con San Possidonio. Un'amicizia nata dopo il terremoto in Emilia

Gnocco fritto in piazza a Gemonio (inserita in galleria)

Per il quarto anno consecutivo, un lungo e gustosissimo “ponte” collegherà Gemonio con il comune di San Possidonio, località della provincia di Modena che nel 2012 fu colpita dal tremendo terremoto che scosse l’Emilia Romagna.

In quell’occasione nacque un’amicizia tra i due paesi che si concretizzò con una prima serata (a Gemonio) dedicata alla degustazione dello gnocco fritto e di altri prodotti tipici preparati da alcuni addetti giunti direttamente da San Possidonio: il ricavato fu poi devoluto alla località emiliana per aiutare la ricostruzione seguita al sisma.

Il rapporto tra Gemonio e San Possidonio si è quindi ulteriormente saldato negli anni successivi: la serata gastronomica è stata ripetuta e si è confermata un successo, tanto che quella in programma sabato prossimo – 29 agosto – sarà la quarta edizione.

Questa volta – come già nel 2014 – il ricavato sarà però devoluto alle necessità di Gemonio: i soldi raccolti verranno utilizzati per riqualificare, adeguare e mettere in sicurezza l’area parco giochi e i campi sportivi locali. L’appuntamento è fissato in piazza della Vittoria (la piazza principale di Gemonio) ed è aperto a tutti, a partire dalle 19,30; in caso di maltempo la manifestazione sarà spostata nella palestra di via Curti.

In occasione della serata dedicata allo gnocco fritto sarà anche inaugurato (seppur in maniera informale) dal neo-sindaco Samuel Lucchini il parchetto ricavato proprio accanto alla scalinata di piazza Vittoria e recentemente sistemato. L’appuntamento segnerà infine l’esordio ufficiale della giovane Simona Lissoni in qualità di presidente della Pro Loco, ruolo ereditato da Gianpiero Magnani che per tanti anni ha guidato l’associazione. La serata sarà comunque organizzata di concerto con le diverse realtà associative attive a gemonio con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e degli Amici di San Possidonio.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 25 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.