Il cielo sopra Luino: successo per l’evento sull’osservazione degli astri

In molti in Piazza Chirola per ammirare le stelle con la collabororazione del Gruppo Astronomico Tradatese e dall’associazione M42

Varie

Grande successo ieri sera a Luino per l’osservazione del cielo. “Piazza Chirola ha ospitato un evento unico che ha permesso di ammirare Luna, Saturno, e altri astri – commenta il Vice Sindaco Alessandro Casali, tra gli organizzatori della manifestazione – Sono soddisfatto dell’ottimo riscontro di questa iniziativa  che ha permesso anche a numerosi stranieri di apprezzare  le meraviglie del nostro cielo” . Molto contento anche Antonio Giudici dell’Associazione M42 che ha sottolineato l’interesse di tedeschi, inglesi e francesi oltre che di italiani di tutte le età. I telescopi sono stati posizionati dal Gruppo Astronomico Tradatese e dall’associazione M42, che, nata nel 1998, ha casa nell’osservatorio della Veddasca.

Le attività di M42 sono molteplici: dalla divulgazione alla didattica per le scuole, con lezioni ed osservazioni sul campo, dall’organizzazione di conferenze a tema astronomico ai salotti scientifici su varie tematiche sempre legate alle stelle. Inoltre proprio alla stazione astronomica di Monteviasco organizza serate di osservazione del cielo.

Il Gruppo Astronomico si dedica anche alla ricerca dell’astrometria di asteroidi, comete e alla fotografia astronomica. L’osservatorio viaschino, inaugurato proprio dall’associazione M42 nel 2009, è un luogo unico immerso nella natura incontaminata raggiungibile dalla località di ranno posizionati tre telescopi a cura del Gruppo Astronomico Tradatese e dell’associazione M42, che, nata nel 1998, ha casa nell’osservatorio della Veddasca.

Il Gruppo Astronomico si dedica anche alla ricerca dell’astrometria di asteroidi, comete e alla fotografia astronomica.

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 23 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.