Il futuro del tennis italiano in campo a Gallarate

Il club cittadino ospita, tra l'1 e il 6 settembre, i campionati nazionali under 16 maschili che in passato hanno visto il trionfo di autentici campioni

presentazione campionati italiani tennis under 16 gallarate

Per gli appassionati di tennis della nostra provincia il mese di settembre riserva una grande sorpresa. Il Tennis Club di Gallarate, che ha sede in via Largo Prinetti Castelletti 2, si prepara ad accogliere, dall’1 al 6 settembre, la più grande manifestazione giovanile italiana, i Campionati Nazionali Maschili Under 16 di singolo e doppio, organizzati in collaborazione con la Federazione Italiana Tennis (FIT) e con il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune di Gallarate.

Il Tennis Club , che già in passato ha organizzato altri due Campionati Italiani giovanili (nel 1997 i Campionati Italiani Under 18 e i Campionati Italiani Under 13 nel 2008), a distanza di sette anni è stato nuovamente scelto dalla FIT per ospitare uno degli appuntamenti più attesi e importanti a livello nazionale. Scelta di cui il circolo può andare fiero, a maggior ragione se si tiene in considerazione l’elevato numero dei club che, sparsi in tutta Italia, ha mandato la propria candidatura.

La manifestazione diventa ancora più suggestiva se si pensa che tra coloro che solcheranno questi campi potrebbe “celarsi” il futuro del tennis italiano, visto che tra i vincitori del passato troviamo grandi protagonisti del tennis come Bertolucci, Barazzuti, Ocleppo, Canè, Bolelli, Fognini, Fracassi e molti altri.
Saranno più di 120 gli atleti impegnati all’evento, tutti giocatori di cittadinanza italiana, con tessera agonistica valida per l’anno in corso, nati negli anni 1999 e 2000, qualificatisi attraverso le selezioni regionali o attraverso la fase di qualificazione nazionale del 30 e 31 agosto. Sono esentati dalle selezioni i giocatori con classifica minima 2.7 ed i giocatori designati dalla Commissione Campionati e Classifiche, sentito il Settore tecnico federale.

Tra i partecipanti ci saranno anche tre tennisti del circolo, Nicoló Crespi, Mattia Merli e Christian Scandroglio (giocatore del Tennis Parabiago, allievo del maestro Mattia Cerutti). A QUESTO LINK è possibile leggere il programma e il regolamento del torneo tricolore.

«Per il nostro club è un onore e un riconoscimento importante organizzare i Campionati Nazionali Maschili Under 16» ha sottolineato il presidente Guido Bertelli durante la conferenza di presentazione dell’evento.
«Ringrazio il sindaco di Gallarate, Edoardo Guenzani, l’assessore allo sport Danilo Barban, per aver concesso il patrocinio per l’evento, il presidente della FIT Angelo Binaghi, il presidente del Comitato Regionale Lombardo Antonio Mariani – ha poi continuato – e con affetto, in modo particolare, il consigliere regionale lombardo e delegato FIT della provincia di Varese Ezio Terreni per la sua costante partecipazione, disponibilità e competenza. E infine non dimentico Enrico Ferrari per il lavoro che svolgerà in qualità di giudice-arbitro».

Lo stesso Terreni, al termine dell’incontro, si è detto entusiasta e allo stesso tempo emozionato. Infatti, sarà proprio lui a consegnare i trofei ai possibili futuri “astri” del tennis italiano.

di
Pubblicato il 27 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.