Il nuovo Varese è ripartito. Primo allenamento a Masnago

Primo allenamento per il nuovo Varese Calcio 1910: tanti i giovani cresciuti nelle giovanili biancorosse, più alcuni elementi reduci da esperienze tra i professionisti

Primo allenamento per il nuovo Varese Calcio 1910

Il nuovo Varese è ripartito. In attesa della conferma (scontata, si spera) dell’iscrizione al campionato di Eccellenza, la squadra ha cominciato ad allenarsi alle 10 di martedì 4 agosto agli ordini di mister Melosi allo stadio Franco Ossola.

Galleria fotografica

Primo allenamento per il nuovo Varese Calcio 1910 4 di 18

L’allenatore ha tenuto a rapporto i giocatori in spogliatoio per una ventina di minuti, poi intorno alle 10 è cominciata la sgambata della nuova era del Varese Calcio 1910, davanti agli occhi attenti della dirigenza al completo a seguire le prime corse e i primi esercizi dal parterre dello stadio di Masnago. Presenti sugli spalti un centinaio scarso di tifosi accorsi per la prima uscita dei biancorossi.

Tra i giocatori convocati, il nome che spicca è quello di Francesco Luoni, varesino, classe 1988, jolly difensivo, unico reduce dalla sfortunata ultima stagione in serie B. Con lui a fare da chioccia ai tantissimi giovani c’è un altro difensore di grande esperienza, Mavillo Gheller, 40 anni suonati ma tanta voglia di rimettersi la maglietta biancorossa, già indossata per 170 volte dal difensore nato a Busto Arsizio. E Francesco Gazo, 23 anni, centrocampista, anche lui cresciuto nel Varese, reduce da una buona stagione da titolare con la maglia dell’Albinoleffe in Lega Pro. Sono loro tre per il momento i pilastri della nuova squadra, in attesa della formalizzazione dei tesseramenti e di nuovi arrivi per puntellare la rosa.

Tra gli altri convocati per il primo allenamento ci sono il portiere tira rigori Bordin, già a Inveruno con Melosi ed ex numero uno della Primavera biancorossa; Pacifico, difensore centrale, capitano dell’ultima squadra Primavera del Varese 1910; Simonetto, difensore. già in ritiro con Bettinelli lo scorso anno; Azzolin, terzino sinistro anch’egli cresciuto nelle giovanili del Varese.

Proprio la formazione nella cantera varesina è la cifra principale di questa squadra che sta nascendo, in attesa come detto della presentazione ufficiale di questa sera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 agosto 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Primo allenamento per il nuovo Varese Calcio 1910 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.