Il Varese inizia a scrutare le avversarie di Serie B

Fatto il girone dei "biancorossi ovali": esordio in casa il 18 ottobre con il Novara. Anche le due sarde nel raggruppamento

rugby varese grande brianza

Prenderà il via il prossimo 18 ottobre il campionato italiano di serie B di rugby con ben 48 squadre suddivise in quattro gironi geografici da 12 componenti ciascuno, pronte alla conquista di uno dei quattro posti disponibili che permettono la salita in serie A.

E sarà un raggruppamento di tutto rispetto quello che riguarda il Rugby Varese che ha riconquistato la Serie B lo scorso mese di maggio; il XV di Giubiano dovrà vedersela con squadre lombarde, piemontesi, emiliane ma anche con le due sarde. Le avversarie di Piazza e compagni saranno quindi Novara, Lecco, Parabiago, Cus Milano, Sondrio, Biella, Torino, Piacenza, Parma, Capoterra e Alghero.

L’esordio per i varesini sarà in casa contro il Novara, mentre la fine del campionato regolare sarà l’8 maggio 2016. Le prime due classificate dei rispettivi giorni si qualificheranno ai play-off promozione per la serie A in calendario il 22 e 29 maggio con gare di andata e ritorno. Retrocederanno in serie C invece le squadre classificate all’undicesimo e al dodicesimo posto.

di
Pubblicato il 04 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.