Ilaria Dal Magro tricolore, festa per Uninsubria

L'atleta veneta che si allena a Varese nel "College del mezzofondo" dell'università ha conquistato il titolo italiano "Promesse" di corsa in montagna

ilaria dal magro corsa in montagna college del mezzofondo uninsubria

Il programma promosso dall’Università dell’Insubria e rivolto al mondo dell’atletica leggera ha dato, domenica scorsa, un altro frutto prezioso. A Levico Terme infatti la 22enne Ilaria Dal Magro si è laureata campionessa italiana di corsa in montagna nella categoria “Promesse“.

Per ottenere il titolo giovanile, Ilaria ha vinto la seconda prova del campionato (salita e discesa), bissando il risultato ottenuto a Ortisei a giugno nella gara di sola salita. La somma dei punteggio, oltre a dare lo “scudetto” Promesse, ha anche permesso a Dal Magro di concludere al sesto posto assoluto in campo nazionale.

Veneta di Belluno, Dal Magro si è trasferita a Varese due anni fa per allenarsi con il “College del Mezzofondo” che raduna diversi prospetti interessanti di alto profilo in campo nazionale. Ilaria alterna i libri del corso di laurea in fisioterapia agli allenamenti condotti da Silvano Danzi, il tecnico varesotto che in passato ha lavorato con la federazione e che ha iniziato al mezzofondo migliaia di giovani.

«Ho la fortuna di essere parte di un gruppo ampio ed eterogeneo, con tanti ragazzi e ragazze con cui ho instaurato un bel rapporto di amicizia» spiega Ilaria che oltre a Danzi viene allenata dal padre Elio. Ora stacco per un breve periodo, poi mi concentrerò sul campionato italiano staffette di corsa in montagna a Lecco, nella gara organizzata dalla mia società».

 

 

di
Pubblicato il 05 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.