In bici con la refurtiva, denunciati due ricettatori

Avevano nascosto rame e gioielli anche sotto il sellino della loro bicicletta. Fermati e perquisiti, sono stati denunciati

gallarate commissariato volante polizia

Erano circa le ore 16,30 di ieri, mercoledì 12 agosto, quando una pattuglia che percorreva via per Lonate a Busto Arsizio ha incrociato due uomini, un trentenne e un ventisettenne romeni domiciliati nel campo di Legnano, in sella a due biciclette. I poliziotti li hanno fermati e, visti anche i loro precedenti di polizia, perquisiti. 

Dal controllo sono stati rinvenuti, nascosti sotto il sellino di una della biciclette, nel marsupio e nella tasca dei pantaloni, due pezzi di cavi dell’alta tensione in rame, una collanina e una placca in argento oltre ad un taglierino.

Essendoci seri dubbi sull’origine degli oggetti, che si sospettano di provenienza furtiva –com’è noto anche il rame è da tempo un obiettivo privilegiato di ladri specializzati– il tutto è stato sequestrato e i due denunciati per la ricettazione del rame e dell’argento e per il possesso ingiustificato del taglierino in quanto oggetto atto ad offendere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.