Lavori in corso alla palestra dell’Itis

Sono in corso i lavori di ammodernamento della struttura dell'istituto di Moncucco. Oltre 270.000 euro la spesa sostenuta dalla Provincia

Isis Luino Moncucco

In corso l’intervento di riqualificazione della palestra dell’ITIS di Moncucco. Dopo il parere positivo della Commissione Paesaggio della Città di Luino, la Provincia di Varese ha dato il via alla riqualificazione della palestra dell’ITIS di Moncucco. I lavori sono partiti il luglio scorso e continueranno sino alla fine di ottobre.

L’intervento previsto consiste nel convertire in cemento armato il prefabbricato dove sono collocati bagni e spogliatoi (precedentemente in metallo), nel sostituire l’attuale telo singolo della tensostruttura con un doppio telo (con benefici notevoli di isolamento termico), nel cambiare la vecchia pavimentazione del campo gioco in cemento smaltato con una sportiva in pvc.

L’appalto comprensivo del campo gioco e del telo ammonta a 96.000 Euro, mentre quello del prefabbricato ad uso spogliatoi e servizi igienici ammonta come finanziamento totale a 175.000 Euro.

«Voglio ringraziare Provincia di Varese, e in particolare gli ottimi tecnici del settore edilizia scolastica, per aver accolto totalmente le richieste del Comune di Luino. – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – I lavori inerenti la sostituzione della tensostruttura e della pavimentazione traggono origine da un sopralluogo  effettuato nello scorso mandato su richiesta del Comune, su sollecitazione della scuola e di alcune associazioni sportive interessate all’impianto.  A fine ottobre, i ragazzi dell’ITIS di Moncucco potranno quindi avere una struttura a norma per le ore di educazione fisica. Chiederemo inoltre alla Provincia che anche le associazioni sportive possano beneficiare di questo nuovo spazio nelle ore pomeridiane e serali».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.