La piena è solo un ricordo, la colonia elioterapica è pronta

Il sindaco Marco Fazio annuncia su facebook la completa risistemazione dell'edificio: "Qualche settimana e la inaugureremo"

colonia germignaga

La colonia elioterapica di Germignaga è stata completamente recuperata dopo i danni causati dall’alluvione dello scorso novembre. Lo annuncia il sindaco Marco Fazio sulla sua pagina Facebook e posta anche alcune foto che mostrano gli spazi interni ed esterni dello storico edificio caro ai germignaghesi, completamente rimessi a nuovo.

Galleria fotografica

La piena al Panperduto 4 di 16

Ecco come commenta il risultato il primo cittadino: «A novembre, arrivando alla Colonia dopo una delle notti insonni durante l’alluvione, ebbi un momento di sconforto, tali erano i danni. Oggi, lo ammetto, stavo per commuovermi nel vedere finalmente completata la nostra Colonia: un grande risultato, frutto di un lavoro lungo e soprattutto di squadra, fatto da amministratori, tecnici e imprese e figlio di una bella sinergia con Regione Lombardia e l’Autorità di bacino lacuale dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese. Ora vogliamo inaugurarla come si deve, quindi ci sarà da aspettare alcune settimane, ma…missione compiuta!».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La piena al Panperduto 4 di 16

Galleria fotografica

La piena dell'Arno a Lonate Pozzolo 4 di 7

Galleria fotografica

La piena notturna di Laveno Mombello 4 di 21

Galleria fotografica

Il Ticino in piena 4 di 20

Galleria fotografica

La piena dei fiumi Boesio e Tresa 4 di 8

Galleria fotografica

Piena in arrivo 4 di 11

Galleria fotografica

Il Boesio in piena 3 di 3

Galleria fotografica

La piena del Ticino al Panperduto 4 di 7

Galleria fotografica

Il margorabbia in piena a Germignaga 4 di 6

Galleria fotografica

La piena dell'Olona 4 di 20

Galleria fotografica

La colonia di Germignaga recuperata dopo i danni dell'alluvione 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.