La Provincia assegna al Varese calcio il campo delle Bustecche

L'accordo tra Villa Recalcati e la società sportiva prevede l'uso in comodato gratuito dell'impianto

Accordo tra Provincia e Varese Calcio per utilizzo del campo alle Bustecche

Il campo sportivo delle Bustecche a disposizione del Varese Calcio. È il risultato dell’accordo che è stato raggiunto tra la società sportiva e la Provincia di Varese. Villa Recalcati concederà in comodato gratuito il campo da calcio si sua proprietà.

«Ringrazio il presidente Guner Vincenzi e il vice Giorgio Ginelli per la sensibilità dimostrata e per la pronta risposta alla nostra richiesta» ha commentato il vice presidente di Varese Calcio Piero Galparoli mentre il vicepresidente provinciale Giorgio Ginelli ha detto: « Abbiamo aderito con entusiasmo alla richiesta del Varese e abbiamo subito sposato la causa per agevolare la promozione dell’attività giovanile per la funzione educativa fondamentale del gioco del calcio. Sentito il nostro presidente Guner Vincenzi e quello di Varese Calcio Gabriele Ciavarrella abbiamo ricevuto plauso e condivisione per la scelta operata. La Provincia di Varese è al fianco della nuova società allo scopo di valorizzare il nostro capoluogo. Il più grosso in bocca al lupo affinchè il Varese Calcio ritorni ad essere protagonista sulla scena regionale e nazionale».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.