Merlin, ds della Pro Patria: “Squadra di giovani per la Serie D”

Il direttore sportivo biancoblu non si sbilancia né sul mercato, né sul capitolo Lega Pro. Intanto Serafini e Calzi vanno al Venezia

pro patria 2011-2012 amichevole

La Pro Patria lavora in campo da circa una settimana, ma allo “Speroni” sembra ancora tutto un cantiere aperto.

Se mister Paolo Tomasoni ha il suo bel daffare in campo, fuori dal rettangolo verde il direttore sportivo Alessandro Merlin continua nei suoi compiti per cercare di assemblare la squadra.

«In questo momento – spiega il direttore Merlin – dobbiamo solo pensare ad allenarci al meglio possibile, anche in attesa che il quadro sia ben chiaro. Il test di domenica mattina è stato più che altro una sgambata, utile da un lato, niente di particolare».

Da oggi la banda biancoblu ha iniziato la preparazione al centro sportivo di Olgiate Olona. «Stiamo effettuando i test fisici – spiega il direttore sportivo tigrotto -, e sarà così per tutta la settimana, alternando anche un po’ di lavoro sul campo».

Il mercato invece non riserva grandi sorprese, e probabilmente non ne riserverà. «Stiamo costruendo una squadra di giovani per poter affrontare il campionato di Serie D. Non posso sbilanciarmi per quanto riguarda le voci di un ripescaggio in Lega Pro, è un compito che spetta alla società».

Intanto due colonne degli ultimi anni della Pro Patria, capitan Matteo Serafini e Giampaolo Calzi, si sono accasati al Venezia, che a sua volta prenderà parte al campionato di Serie D.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.