Piazza Repubblica, uno studio mostra il progetto

Diffusi i disegni dallo studio Maud di Londra e Taipei. Ma saranno esclusi dalla gara

Piazza Repubblica secondo Maud

Uno studio di architettura di Londra, con sede anche a Taipei, ha pubblicato nella propria pagina facebook i disegni di un progetto per la nuova piazza Repubblica.

Galleria fotografica

Consiglio comunale varese 4 di 8

Si tratta di uno degli studi internazionali che hanno partecipato concorso che si è chiuso nella prima fase il 31 luglio. Il fatto che lo studio abbia diffuso i rendering è però il segno che l’idea anglocinese è stata bocciata: non si possono infatti diffondere i disegni durante il concorso internazionale, e chi lo dovesse fare verrebbe escluso.

Comunque è interessante sbriciare sulla pagina. Un appunto forse si può fare. Hanno immaginato anche un’arena all’aperto, ma qui da noi, come dire, piove spesso.

Ecco la didascalia che accompagna il progetto

Scopri il plaza ‪#‎varese‬ ‪#‎project‬ proposta per: Varese Piazza Repubblica Design proposta concorrenza organizzatori: Team di progetto della città di Varese, Italia: Max Yang, Alessandro Sardone, Leanne Bell il modello paesaggio genera una griglia di arbitraria che l’area del sito il modulo. Crea tasca, opportunità, attività. Tutto è subordinato a questa linea guida, l’edificio troppo.
Il design della plaza crea sacche di percorsi, verde, duro pavimentare che creano opportunità.
Un teatro all’aperto è dato alla città per manifestazioni pubbliche, concerti, performance, elezioni. L’intento è di abbracciare attraverso un gesto forte la piazza con il teatro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Consiglio comunale varese 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alessandro_galbiati

    ma perché avete fatto copia e incolla di google translate???non potevate tradurlo voi dall’inglese???