Tentato furto al supermarket, arrestato campeggiatore

Un uomo che abita nel vicino camping è accusato di aver tentato il colpo nella notte. Ha sfondato un controsoffitto.

carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Angera hanno proceduto all’arresto di un cittadino italiano , pregiudicato, residente nel territorio, in un campeggio, per il tentato furto presso il supermercato Tigros di Angera.

L’uomo risiede in un vicino campeggio. I militari, a seguito di una segnalazione di furto all’interno del citato supermercato, riuscivano, dopo attenta ed immediata analisi investigativa a ricondurre i sospetti, all’autore del furto che, individuato, veniva trovato con molteplici escoriazioni ancora fresche, ricollegabili alla precedente azione delittuosa. Nel tentativo di rubare, l’uomo è salito sul tetto e ha però sfondato un controsoffitto. 

A corroborare tutta l’attività investigativa è stata l’individuazione della targa del veicolo di proprietà del soggetto, poco prima segnalata aggirarsi in quelle zone.

L’analisi di alcuni sistemi di videosorveglianza ma soprattutto il ritrovamento all’interno del veicolo di materiali atti allo scasso, alcuni dei quali ritrovati sul luogo dell’evento nonché le molteplici dichiarazioni incongruenti rilasciate dal soggetto in relazione alla sua permanenza in quell’ora sul luogo del crimine permettevano di attribuirgli la responsabilità dell’evento criminoso. Il sospettato non ha però confessato. Questa mattina si è svolta l’udienza di convalida. Il giudice lo ha scarcerato in attesa di chiarire la sua posizione al processo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.