Tragedia aerea durante le Giornate dell’aria di Dittingen

Due velivoli sono entrati in collisione durante un’acrobazia. Un pilota è riuscito a lanciarsi in tempo con il paracadute l’altro è morto nello schianto

Scontro tra due aerei in Svizzera

Un’estate da dimenticare per le esibizioni aeree. Dopo lo scontro di ieri a Brighton, Inghilterra, oggi un’altra tragedia dei cieli si è compiuta in Svizzera durante le Giornate dell’aria di Dittingen nel cantone di Basilea. Due aerei leggeri da acrobazia durante un’evoluzione sono entrai in collisione insieme a un terzo velivolo verso le 11,30.

Galleria fotografica

Scontro tra due aerei in Svizzera 4 di 5

La polizia cantonale ha reso noto che i velivoli appartenevano alla pattuglia aerea Grasshoppers: un pilota è riuscito a lanciarsi in tempo con il paracadute, un velivolo è atterrato indenne dopo aver compiuto alcuni giri sul luogo dell’incidente, mentre il terzo pilota è morto schiantandosi un capannone in mezzo al villaggio nei pressi di Laufen. 

Secondo una prima ricostruzione mentre i tre aerei stavano eseguendo una virata, uno di questi ha toccato la coda di un altro, provocando la tragedia. La manifestazione è stata interrotta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 agosto 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Scontro tra due aerei in Svizzera 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.