Varese tra i leader dell’occhialeria italiana

Sono 86 le imprese attive in Lombardia nel settore occhialeria e si concentrano a Milano (24 attività) e Varese (23)

occhiali polinelli

Occhiali da sole “made in Italy”: sempre più diffusi nel mondo. Nel 2014 l’export ha superato 1,9 miliardi di euro, +10% rispetto all’anno precedente, a fronte di 295 milioni circa di importazioni. Stati Uniti, Francia e Spagna i maggiori clienti. Tra le prime venti destinazioni in forte crescita Regno Unito (+29,7%), Cina (+187%), Giappone (+29,4%), Turchia (+34,6%) e Sud Africa (+48,8%). L’Unione Europea assorbe il 37,5% delle export (+9,2%), mentre dall’Asia orientale proviene il 52% dell’import (+17,8%), in particolare dalla Cina (49,3%). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio su dati Istat relativi agli anni 2013 e 2014.

Fabbricazione di occhiali: un’impresa su nove è in Lombardia. Sono 86 le imprese attive in Lombardia nel settore occhialeria al 2015, il 10,6% del totale italiano che ammonta a 810 attività (una quarantina in più rispetto al 2014). Si concentrano a Milano (24 attività) e Varese (23). Entrambe si collocano tra le prime 5 province italiane, dopo Belluno prima con 231 imprese, Treviso con 111 e Torino con 26. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio su dati del registro imprese al primo trimestre 2014 e 2015.

Occhio alla lente: la guida della Camera di commercio di Milano. Tra i consigli per i consumatori, verificare la presenza della marcatura CE, non esporsi nelle ore più calde, verificare la presenza della nota informativa: contiene informazioni rilevanti sugli occhiali che si vanno ad acquistare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.