Carabinieri, i controlli stradali nel weekend

Il risultato dei pattugliamenti all’interno dei centri abitati: denunciato diciannovenne per atti osceni e un coetaneo per marijuana

Carabinieri

La presenza dell’Arma nei centri abitati del Varesotto ha dato lo scoros fine settimana i suoi frutti.

A Induno Olona, per esempio militari della stazione di Arcisate hanno rintracciato ed arrestato B.M., 31 anni di Induno Olona, condannato per “resistenza a Pubblico Ufficiale” dal Tribunale di Varese. Dovrà scontare 5 mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare, per aver opposto resistenza ai militari dell’Arma di Arcisate nell’anno 2008, nel corso di una perquisizione domiciliare.

A Varese, militari del Nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato in stato di libertà, per “inosservanza dei provvedimenti dell’autorità”, B.S., 42enne di origini algerine, sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, per aver violato la prescrizione con la quale il Tribunale di Sorveglianza di Milano gli aveva imposto di non allontanarsi da casa in orario notturno.

A Gavirate, militari locale stazione hanno rintracciato, identificato e denunciato in stato di libertà per “atti osceni” un 19enne di Comerio che venerdì’ scorso alle 19.30 circa, avvicinava una donna per le vie del centro, esibendo le proprie parti intime.

A Porto Ceresio, infine militari della locale stazione hanno segnalato alla locale Prefettura quali assuntori di stupefacenti un 23enne ed un 19enne di Bedero Valcuvia, trovati in possesso di modico quantitativo di marijuana per uso personale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore