Concerto Gospel “salvacuore”

L'evento al teatro Gassman Condominio è promosso da Ama il Tuo Cuore

teatro condominio gallarate

Venerdì 4 dicembre 2015 alle ore 21 presso il Teatro Gassman l’associazione AMA IL TUO CUORE-onlus con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale ha organizzato un concerto Gospel di natale: CHRISTMAS IS COMING. Lo spettacolo prevede l’intervento di 35 coristi gospel + 5 elementi band del gruppo GREENSLEEVES GOSPEL CHOIR, un coro di voci 30 bianche BLOOMING KIDS , un coro Pop Up, coro coreografico a cappella di 16 elementi. Direttore del coro, per altro molto noto, e dell’evento il maestro FAUSTO CARAVATI.

Prezzo del biglietto 15 Euro, 10 Euro per bambini e ragazzi fino a 15 anni.

Durante lo spettacolo verrà inoltre presentato il nuovo CD del gruppo GREENSLEEVES e parte del ricavato verrà devoluto ad AMA IL TUO CUORE. Prezzo del CD 15 euro.

Lo scopo è quello di raccogliere fondi per le iniziative della associazione AMA IL TUO CUORE-onlus che opera dal 1991 nel campo della prevenzione delle malattie cardiovascolari e in particolare per finanziare gli interventi di educazione sanitaria nelle scuole medie inferiori e soprattutto per completare il progetto SALVAUNAVITA, UNA MANO SUL CUORE, nel quale l’associazione collabora con l’Amministrazione Comunale di Gallarate .

Sono infatti già stati acquistati sedici defibrillatori semiautomatici, mentre sedici teche per la custodia degli apparecchi sono in fase di acquisto ( già ordinati) da distribuire nelle scuole del Comune e nelle palestre ad esse collegate.

Sono già stati formati 70 insegnanti, altri 30 verranno preparati a breve, idonei all’uso di questi dispositivi salvavita.

I corsi vengono effettuati in collaborazione con il comitato locale della CRI, diretto dal dott. Mirto Crosta. Sono stati completati corsi per società sportive di primaria importanza (Pallacanestro Varese, Rugby Varese, Stella Azzurra Malnate) mentre altri corsi sono programmati per alcuni oratori in cui si svolgono attività agonistiche e importanti manifestazioni.

«L’importanza dei progetti è giustificata dalle statistiche nazionali – afferma il presidente Roberto Canziani – Infatti circa 60.000 sono gli arresti cardiaci ogni anno in Italia, uno ogni 800 – 1000 abitanti, con oltre 1000 arresti cardiaci sotto i 30 anni! Si può abbattere la mortalità elevata, oltre 55.000 soggetti colpiti, solamente con interventi precoci quali la defibrillazione cardiaca e il massaggio cardiaco con possibilità di recupero integrale che supera il 50% degli eventi. AMA IL TUO CUORE è un centro CEFRA ( Centro di Formazione Riconosciuto e Accreditato) riconosciuto da AREU ( azienda regionale emergenza urgenza) per la formazione di personale laico, non sanitario, idoneo all’uso dei defibrillatori. Vengono insegnate tutte le fasi del processo dell’assistenza all’arresto cardiaco che va dal riconoscimento dell’arresto, alla chiamata dei soccorsi (118/112), al massaggio cardiaco, alla defibrillazione. Una parola va spesa sull’importanza del Massaggio Cardiaco, altrimenti definito Compressioni Toraciche Esterne (CTE), manovra semplice, vero salvavita, che integra l’uso del defibrillatore e che permette di allungare i tempi per eseguire una scarica efficace. Le compressioni Toraciche Esterne (CTE) sono di semplice esecuzione praticabili da tutti e non richiedono certificazione ma solo preparazione in ambiente qualificato. Il massaggio cardiaco è stato definito un gesto speciale ma l’auspicio è che diventi un gesto normale, non solo praticabile da tutti ma praticato da tutti».

CHRISTMAS IS COMING, in pieno spirito natalizio, vuol contribuire a sostenere il progetto ambizioso di ridurre il numero di decessi causati da arresto cardiaco.

Invio queste note ringraziando per la cortese attenzione. Distinti saluti. ROBERTO CANZIANI, presidente di AMA IL TUO CUORE, primario cardiologo emerito dell’Azienda Ospedaliera di Gallarate.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.