Freguglia e Marchetti, podi di lusso a Monza

Due piloti varesini tra i migliori della propria classe nella gara vinta da Valentino Rossi

Monza Show: le immagini 2015

Non sono stati solo Valentino Rossi, Tony Cairoli o Thierry Neuville i grandi protagonisti del Monza Rally Show, la spettacolare gara disputata tra venerdì 27 e domenica 29 all’interno dell’autodromo nazionale che di fatto chiude l’annata motoristica in Italia.

Galleria fotografica

Monza Show: le immagini 2015 4 di 20

Il rally brianzolo infatti ha avuto anche importanti tinte varesine visto che ben due piloti della nostra provincia hanno assaporato il piacere di salire sul podio. Si tratta di Giuseppe Freguglia e di Alessandro Marchetti, rispettivamente secondo nella classe S2000 e terzo tra le R3C.

Freguglia, copilotato da Marco Vozzo ha duellato dal primo all’ultimo metro a bordo della sua Skoda Fabia con l’equipaggio Tosini-Peroglio su Peugeot 207; alla fine l’hanno spuntata questi ultimi, autori del miglior tempo nelle due prove domenicali dopo che il pilota di Besnate era rimasto al comando sino al sabato sera. Alla fine Freguglia ha pagato un ritardo di appena 10,3 secondi rispetto a Tosini, segno di una lotta serrata e che comunque ha fatto meritare al “re del Laghi” un convinto applauso dei tifosi.

alessandro marchetti monza rally show

Alrettanto importante il risultato colto da Ale Marchetti e Giulio Turatti (foto di L. Soldano) in R3C: il driver varesino, su Renault Clio, ha occupato fin dal venerdì il terzo gradino del podio di classe respingendo dall’inizio alla fine gli assalti dei vari Spatti e Gheno per poi chiudere alle spalle dei due grandi favoriti della categoria, il comasco Gilardoni (che è un semiprofessionista) e l’ossolano Caffoni. Per Marchetti però è arrivata anche la grande soddisfazione di vincere la finale del Masters’ Show, la prova spettacolo a inseguimento disputata domenica pomeriggio: il varesino (scelto dall’organizzazione per sfidare il vincitore di classe) ha infatti battuto il favorito Gilardoni davanti a un pubblico in visibilio.

A Monza hanno gareggiato altri cinque piloti provenienti dal Varesotto: il veterano Jack Ogliari è finito lontano dai migliori nella classe R5; Luca Potente (13° di categoria) ha preceduto di poco Dario Messori (15°) nella affollata S2000 (la stessa classe di Freguglia) dove sono state ben 23 le vetture classificate alla fine. In R4 è stato ottavo Maurizio Pederzani mentre il figlio Mauro si è ben difeso (7°) in R3C.

Il Monza Rally Show è stato vinto per la quarta volta da Valentino Rossi (Ford Fiesta Wrc) che ha mitigato (in parte) così la delusione per quanto avvenuto a Valencia nel motomondiale; alle sue spalle il pilota ufficiale Hyunday Neuville (I20 Wrc) che ha perso terreno nelle prove più lunghe a causa di un problema alle gomme; podio completato da Roberto e Davide Brivio anch’essi su Fiesta, mentre uno splendido Tony Cairoli si è dovuto ritirare all’ultima prova mentre era secondo. Il pluriiridato di motocross (Citroen Ds3) si è però rifatto domenica pomeriggio vincendo il Masters’ Show davanti a 55mila spettatori.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Monza Show: le immagini 2015 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore