Guasto a Certosa, maxiritardi sulle linee FS

Decine i convogli in ritardo, soppressi su parte del percorso o deviati. La circolazione è ripresa gradualmente intorno alle 21 e 15

trenord

Un guasto agli impianti FS-RFI a Milano Certosa ha mandato in tilt la circolazione ferroviaria del Quadrante Nord-Ovest, le linee per Gallarate, Domodossola, Varese, Luino, Novara, Torino.

Intorno alle 18.50 Trenord ha comunicato il guasto (che è alla rete RFI), ma si erano già accumulati diversi ritardi, che alle ore 19 superavano l’ora (69 minuti il picco massimo, su una corsa per Domodossola). Alcuni treni sono stati soppressi, altri treni del Passante sono stati deviati via Lambrate, percorrendo cioè la “linea di cintura” che circonda Milano a Nord, passando alle spalle di Milano Centrale. La circolazione in direzione Milano, intorno alle 19 e per un quarto d’ora circa, era completamente ferma (da qui passano anche i treni da Varese e Novara che proseguono in direzione Est, servendo i pendolari verso Treviglio) Schermata 2015-11-30 a 19.07.04 Diversi anche i messaggi su Twitter di persone bloccate sui treni in attesa di passare il “collo di bottiglia” all’uscita Nord-Ovest di Milano:

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.