Il Busto 81 evita il peggio, il Cas allunga

In Promozione i bustocchi pareggiano nel finale a Castellanza e tengono le distanze. Tutti i risultati fino alla Terza Categoria

catellanzese busto 81 calcio

Giornata importante sui campi del calcio dilettante, iniziando dalla Promozione, con il Busto 81 esce indenne da Castellanza e mantiene le distanze, mentre in Prima Categoria il Cas vince e allunga.

PROMOZIONE – Bella e tirata la sfida tra Castellanzese e Busto 81, con i neroverdi che passano in vantaggio, ma vengono raggiunti nel finale dalla capolista, che mantiene il primo posto e sale a 30 punti. A 24 sale l’Olimpia, che batte 2-1 la Castanese e supera al secondo posto la Castellanzese. Il Cairate viene fermato sullo 0-0 dalla Besnatese, mentre il Gavirate torna alla vittoria grazie all’1-0 sul Portichetto. Bel colpo anche dell’Uboldese, che batte 3-1 il Maslianico, mentre la Vergiatese pareggia 3-3 a Lentate.

PRIMA CATEGORIA – Il Cas è in grande forma e contro la Valceresio, nonostante lo svantaggio, rimontano, vincono 4-1 e allungano, complice anche la caduta del Brebbia 2-0 a Solbiate Olona. Il Morazzone batte 3-0 la Belfortese e aggancia la seconda piazza, come il Gorla Maggiore, corsaro 1-0 a Leggiuno. Arrivano vittorie importanti dai bassi fondi: La Robur Saronno espugna 3-2 Laveno, la Rasa pareggia 0-0 contro il Viggiù, mentre l’Ispra Angera ferma sull’1-1 l’Antoniana. Perde posizioni l’Arsaghese, sconfitta 1-0 a Mozzate.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE M – Il Cuggiono vince 2-0 a Busto contro l’Ardor e rimane da solo in vetta grazie al pareggio 1-1 del Ticinia in casa della Folgore Legnano. Il Fagnano rimane in scia con il successo 1-0 di Canegrate e supera il San Marco, sconfitto a sorpresa 1-0 dalla Crennese. Poker della Vanzaghellese sulle Saette, la Robur Legnano pareggia 1-1 a Beata Giuliana, mentre il Vizzola Ticino è corsaro 2-1 a Gorla Minore. Bel successo per la Borsanese, che rifila un secco 3-0 al Bienate.

GIRONE Z – Frena il Tre Valli, costretto sull’1-1 dal Castronno e il Luino si porta a -6 grazie alla vittoria 2-1 contro il Biandronno. L’Insubria pareggia 2-2 contro il Buguggiate e viene superata in classifica al terzo posto dal Caravate, vittorioso 1-0 a Calcinate. Colpo esterno del Cantello 1-0 a Cadrezzate, la Ternatese regola 3-2 il Don Bosco, mentre pareggiano 1-1 Juve Gemonio e Casbeno.

TERZA CATEGORIA – GIRONE A – Jeraghese e Samarate continuano la corsa in vetta a braccetto. La squadra di Caponigro vince 5-1 a Ferno contro la Nuova Fiamme Oro, mentre i ragazzi di Caretti hanno la meglio 2-1 sul Comabbio. Al terzo posto si conferma il Coarezza, che batte 3-1 il Taino, seguito a un punto dall’Arnate fermo per il turno di riposo. Vittoria importante per l’Angerese 3-2 a Buguggiate contro il Real mentre l’Atletico Castelseprio si impone 3-1 sul Mornago. Colpo esterno anche per il Sumirago, 3-2 a Verghera.

GIRONE B – L’Aurora Induno vince 1-0 nel recupero a Casciago e allunga in vetta, anche a causa dell’1-1 tra Cuassese e San Michele. Recupera posizioni il Malnate, che vince 2-1 a Varano, mentre cade ancora l’Olona, 2-1 in casa contro il Rancio. Vittorie larghe per la Pro Cittiglio (6-1 contro il Molde) e Casport (4-1 sul Mascia), mentre il Travedona è corsaro a Ponte Tresa con il 2-1 sulla Tresiana.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.