Il Requiem di Verdi risuona nella Basilica Santa Maria Assunta

Il Coro Lirico della Corale Arnatese presenta alla città un prestigioso evento

Gallarate

Il maestoso “Requiem” di Giuseppe Verdi è una prova audace ma ambita dalla maggior parte dei cori che raggiungono un buon livello artistico. Anche il Coro Lirico della corale Arnatese di Gallarate, diretto dal M° Giampaolo Vessella, ha raccolto la sfida e da tempo si è impegnato nella preparazione di questo capolavoro. Per raggiungere il numero ideale di componenti si è avvalso della collaborazione del Coro Cantosospeso di Milano diretto dal M° Martinho Lutero Galati De Oliveira.

Grazie alla disponibilità del prevosto Monsignor Ivano Valagussa, il 22 novembre alle ore 15,30, nella prestigiosa Basilica di Santa Maria Assunta di Gallarate, si realizzerà quest’evento: l’esecuzione del “Requiem” con l’accompagnamento all’organo del M° Giancarlo Parodi, organista di fama internazionale che da più di 50 anni incanta con le sue esecuzioni in Basilica; i solisti saranno il soprano Alice Quintavalla, il mezzosoprano Barbara Vivian, il tenore Dario Prola e il basso Mattia Denti.

È con orgoglio che la Corale Arnatese offre alla cittadinanza gallaratese quest’evento di altissimo livello artistico, che merita la partecipazione di un pubblico numeroso e competente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.