La schiuma torna nell’Olona

La schiuma è tornata nelle acque del fiume malato. I testimoni: "Erano giorni che gli odori si erano fatti più pungenti"

La schiuma torna nell'Olona

E’ tornata. Certo non attesa, probabilmente temuta: la schiuma, domenica 29 novembre, ha fatto il suo ritorno in Valle Olona.

Galleria fotografica

La schiuma torna nell'Olona 4 di 5

Le immagini del nostro lettore Ivano Ghezzi testimoniano come grossi banchi di schiume si siano formate lungo il fiume, all’altezza di Fagnano Olona. Chi frequenta la zona, tra l’altro, segnala che da parecchi giorni i miasmi che accompagnano lo scorrere del fiume si erano fatti ancor più pungenti e che quindi si trattava solo di tempo prima che la schiuma tornasse.

E così, proprio nel giorno in cui centinaia di cortei in tutto il mondo hanno sfilato per chiedere un accordo sul clima che riduca l’inquinamento in vista della conferenza sul clima di Parigi, anche l’Olona ha lanciato il suo grido di allarme. 

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La schiuma torna nell'Olona 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore