Siriani in fuga: storie e immagini di un dramma contemporaneo

Dal 5 al 12 dicembre in Sala Nevera una mostra e una serie di incontri incontra a riflettere sulle conseguenze umanitarie della guerra in Siria

Varie

L’ assemblea anti-fascista di Saronno organizza una mostra fotografica e una settimana di iniziative sul dramma dei profughi siriani.

La mostra con le belle foto di Anna Ruggieri  sarà esposta presso la Sala Nevera della biblioteca di Saronno dal 5 al 12 dicembre, e sarà inaugurata proprio sabato 5 dicembre alle 17,30 con un  aperitivo e un incontro a cui parteciperanno l’autrice e le curatrici del progetto.

Domenica 6 dicembre, alle 21, è in programma un incontro dibattito sul tema “Ventimiglia, fra scogli e migrazioni”, con testimonianze dal presidio “No borders”.

Mercoledì 9 dicembre, sempre alle 21, un altro incontro affronterà un tema quanto mai attuale: “Fenomeni migfratori nella metropoli”, a cura dell’associazione Naga di Milano.

Giovedì 10 dicembre, alle 21, si parlerà di “Migrazioni nella storia”, con Michela Zucca.

La settimana di iniziative si chiude sabato 12 dicembre, alle 17,30 con un aperitivo con Alessio Lega.

“Migliaia di uomini, donne, bambini fuggono dalla guerra alla ricerca di pace e sicurezza – spiegano i promotori dell’iniziativa – Devono attraversare mari e terre troppo spesso ostili, mettendo a rischio le loro vite.  Nel loro viaggio non devono superare solo ostacoli e barriere fisiche, ma anche pregiudizi e odi. Le loro storie sono tragicamente diverse dalle nostre, ma i loro volti, i loro occhi sono uguali ai nostri: questo racconta la mostra”.

Il progetto è a cura di www.sirianintransito.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore