600 promesse del remo in gara a Monate

Domenica 3 aprile si disputa la regata valida per il Trofeo D'Aloja. Presenti in forze i club del Varesotto

canottaggio apertura varese gare 2014

Comincia a entrare nel vivo la stagione del canottaggio, anche sui bacini della nostra provincia. Domenica 3 marzo si anima il calendario giovanile regionale con la disputa della regata valida per il Trofeo D’Aloja organizzata dalla Canottieri Monate del presidente Giampaolo Maretti.

Circa 600 i canottieri che arriveranno sulle rive del Lago di Monate per un totale di oltre 450 equipaggi suddivisi nelle diverse categorie; vera e propria invasione di giovanissimi atleti ai quali si affiancheranno anche un gruppo di master per le prove ad essi dedicate. Quaranta le società interessate con folta rappresentanza dei club di casa nostra: la Canottieri Varese in particolare è quella con il plotone più folto, forte di ben 57 tra ragazzi e ragazze. Monate (48) è la seconda in quest’ordine davanti a Milano ed Elpis Genova.

Le prove del Trofeo D’Aloja saranno sotto la lente d’ingrandimento della commissione tecnica regionale coordinata da Giambattista Dalla Porta (con lui Osvaldo Morganti e Francesco Stroppa), incaricata di formare la squadra della Lombardia per il Festival dei Giovani e il Trofeo delle Regioni.

Durante le pause delle regate – inizio gare alle 9,30 – ci sarà la possibilità anche di pranzare a un ricco stand gastronomico organizzato dalla Canottieri Monate per ristorare atleti, familiari e tifosi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.