Adamoli morso dal cane del Pirellone

L'ex consigliere Pd: "Un vigilantes non è riuscito a tenerlo, mi hanno medicato in infermeria"

adamoli astuti malnate

L’ha presa con ironia l’ex consigliere regionale Giuseppe Adamoli, ma quello che gli è accaduto è una spiacevole curiosità: “Tornato al Pirelli dopo tanto tempo per un convegno sulla riforma costituzionale, il cane lupo della Regione mi ha aggredito sul marciapiede ferendomi una mano. Dev’essere il bene che mi vogliono Cattaneo e Maroni”. Ovviamente il commento politico è scherzoso, ma lo spavento c’è stato.

“Mi stavo recando verso l’entrata del pubblico, quando mi si è avvicinato un vigilantes con un cane lupo. Il cane all’improvviso mi ha morso la mano destra mentre stavo camminando sul marciapiede, senza motivo. Poteva accadere a un ragazzo che stava davanti a me o a una ragazza che era subito dietro. E’ stato un caso, ma è davvero singolare. Mi hanno medicato nell’infermeria della regione, dove mi conoscono bene. Il cane mi dicono abbia fatto l’anti rabbica, vedremo che fare”.

Giuseppe Adamoli, consigliere per due legislature, è stato il presidente della commissione statuto che ha elaborato la “costituzione” regionale. In tanti anni non aveva mai avuto alcun problema in regione. Cane escluso.

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.