Addio ad Erminio Dall’Oglio, padre della Hoonved

Commendatore della Repubblica Italiana dal 1981, fondatore della Hoonved nel 1967, scomparso nella mattinata di martedì 12 aprile all’eta di 87 anni. Grande appassionato di sport, fu sponsor di ciclismo e calcio

varie

Venegono Superiore e tutto il mondo dell’industria italiana ed europea piange Erminio Dall’Oglio, Commendatore della Repubblica Italiana dal 1981, fondatore della Hoonved nel 1967, scomparso nella mattinata di martedì 12 aprile all’eta di 87 anni.

Imprenditore illuminato, di quelli che si sono fatti da soli, come Giovanni Borghi: inventò nel 1967 la Universal, una nuova lavabicchieri meccanica a spazzola che rivoluzionò nel settore del lavaggio professionale. Negli anni successivi la gamma di prodotti fu ampliata con nuove macchine per il settore industriale, agro-alimetare, farmaceutico, chimico e ospedaliero. Negli Anni 70 e 80 allargò il proprio raggio d’azione, spingendo il mercato nel Nord America e in Svizzera. Nel 1996 la Hoonved venne acquisita dal gruppo ALI, specializzato nella produzione e commercializzazione di macchinari professionali, continuando ad offrire una gamma completa di lavabicchieri, lavapiatti, lavaoggetti e macchine a traino per bar, ristoranti ed i settori della pasticceria, panificazione, macelleria, gelateria, ristorazione collettiva nonché industrie alimentari. Lo stabilimento a Venegono Superiore è da sempre in via Ugo Foscolo.

Appassionato di sport, sponsorizzò per anni squadre di ciclismo professioniste, amatoriali e giovanili, con grandi vittorie nel suo palmares (il Giro d’Italia 1988 vinto da Hampsten in maglia Hoonved la più memorabile) e portò il grande ciclismo sulle strade di casa sua, a Venegono, con il Circuito degli Assi al quale prese parte anche il grand eeddy Merckx. Il marchio Hoonved comparve per qualche stagione anche sulle maglie del Varese, negli Anni della serie B marchiata Fascetti, con un certo Beppe Marotta a fare il dirigente. La sua passione per lo sport e per il suo paese non mancò mai di concretizzarsi con aiuti alle piccole realtà sportive e anche al Comune.

I funerali si terranno giovedì 14 aprile alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di san Giorgio.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.