Varese News

Al catechismo si parla di legalità

Il coadiutore dell'oratorio, don Stefano Borri, ha organizzato una serie di incontri con i ragazzi del catechismo

oratorio sant'edoardo massimo brugnone
busto arsizio varie

E’ un catechismo particolare quello che don Stefano Borri ha organizzato per i ragazzi dell’oratorio di Sant’Edoardo. Tre serate dedicate alla legalità che sono iniziate ieri sera, lunedì, con l’incontro dedicato all’approfondimento della criminalità organizzata locale.

Relatori della serata sono stati Massimo Brugnone, da anni impegnato in città e non solo con l’associazione Ammazzateci Tutti, e il giornalista di Varesenews, Orlando Mastrillo che ha raccontato le inchieste e i processi che negli ultimi anni si sono susseguite e che hanno riguardato il territorio di Busto e del suo circondario.

L’argomento ha suscitato molto interesse e una parte del dibattito finale si è concentrato su cosa è possibile fare per sconfiggere le organizzazioni mafiose e sulla cultura della legalità. Questi temi verranno sviluppati nelle due serate che si svolgeranno l’11 e il 18 aprile con un laboratorio sulla legalità e con la testimonianza di un esponente di Addio Pizzo che arriverà appositamente da Palermo.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.