Al cinema tra spy story e commedie

Kevin Costner e Gary Oldman sono i protagonisti di Criminal, Robert De Niro lo troviamo in "Nonno scatenato". Italiana la commedia "Nemiche per la pelle"

Cinema

Kevin Costner e Gary Oldman sono i protagonisti di Criminal, al cinema dal 13 aprile. Quando l’agente segreto Bill Pope viene ucciso, la CIA ha un grosso problema: Pope infatti custodiva delle importantissime informazioni per salvare l’umanità in caso di un potenziale attacco terroristico su scala globale. L’unica speranza dell’Agenzia è costituita dal Dottor Franks, che ha sviluppato una tecnologia avanzata per trasferire i dati contenuti nel cervello di una persona in quello di un’altra. Con l’aiuto di Franks, la CIA cercherà di recuperare la coscienza del defunto agente Pope.

Robert De Niro è un simpatico nonnino in Nonno scatenato, che uscirà nelle sale italiane giovedì 13 aprile. Jason (Zac Efron), giovane timido e un po’ bacchettone, sta per impalmare la figlia del suo capo e diventare socio in affari del futuro suocero. Purtroppo l’ultimo scoglio da superare prima delle nozze è piuttosto difficile: il ragazzo dovrà accompagnare Dick, il nonno della su fidanzata, in vacanza a Daytona. Il nonno è l’opposto del povero Jason e lo coinvolgerà in situazioni sempre più imbarazzanti: da feste esagerate a risse, i due scopriranno di avere qualcosa in comune.

Margherita Buy e Claudia Gerini interpretano Nemiche per la pelle, al cinema dal 14 aprile. Lucia e Fabiola si conoscono da molti anni e non sono mai sopportate: il fatto di aver condiviso un marito non ha certo aiutato il loro rapporto. Alla morte dell’uomo, il testamento solleva un’incredibile questione: Paolo ha lasciato disposizioni affinché le due donne della sua vita, per guadagnarsi l’eredità, si debbano occupare insieme del figlio ottenuto in affidamento, Paolo junior.

Spinte dall’amore per il denaro, Lucia e Fabiola si sforzeranno a collaborare per garantire al bimbo tutto ciò di cui ha bisogno. Quando cominceranno ad affezionarsi, il piccolo verrà loro sottratto ed unire le forze diventerà allora fondamentale.

di
Pubblicato il 13 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.