Apre in città l’ufficio porti

Lo sportello in Via Piero Chiara 2, già sede in passato dell’Ufficio di Accoglienza Turistica. Il pubblico potrà recarsi presso l’ufficio il lunedì ed il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30

carabinieri luino barca controlli lago maggiore
carabinieri luino barca controlli lago maggiore

Lunedì 4 aprile aprirà al pubblico lo sportello decentrato dell’Autorità di Bacino Lacuale presso il Servizio Provveditorato del Comune di Luino, in Via Piero Chiara 2 (già sede in passato dell’Ufficio di Accoglienza Turistica); in tali uffici, tutti i cittadini che, a qualsiasi titolo, necessitano dei servizi dell’Autorità di Bacino, potranno usufruire dei servizi amministrativi richiesti senza doversi recare sino a Laveno Mombello.

La decisione era stata presa dall’Amministrazione Comunale con delibera di giunta già in data 15.12.2015, proprio al fine di perseguire gli obiettivi di efficienza della Pubblica Amministrazione anche in relazione alle diverse esigenze dei cittadini.

Il pubblico potrà recarsi presso l’ufficio il lunedì ed il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.
“Dopo l’apertura dell’Ufficio Passaporti e di altri uffici atti ad erogare servizi utili all’utenza territoriale, il Comune di Luino agevola ancora la cittadinanza nel disbrigo delle pratiche amministrative – commenta il Sindaco Andrea Pellicini – e “accorcia le distanze” con gli uffici dell’Autorità di Bacino che si trovano nel territorio del Comune di Laveno Mombello, a circa km 20 di distanza.
Lo sportello luinese agirà in alternanza con gli Uffici dell’Autorità di Bacino, così da garantire agli utenti un ampio “range” di servizio durante l’arco di tutta la settimana.

Inizialmente, per garantire un adeguato rodaggio all’iniziativa, il Servizio sarà supportato dal personale dell’Autorità di Bacino, che ha dato la disponibilità anche a condividere i propri sistemi informatici e multimediali con il Comune di Luino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.