Aresi al Camponovo: l’inaugurazione è sabato 30

La bellezza, la forma, la natura: 150 foto di Franco Aresi animano le stanze medioevali del Camponovo per tre settimane

Aresi in mostra al Camponovo

La bellezza, la forma, la natura: 150 foto di Franco Aresi animano le stanze medioevali del Camponovo per tre settimane.

Galleria fotografica

Aresi in mostra al Camponovo 4 di 5

Dal 30 aprile al 15 maggio una splendida mostra antologica celebra la carriera quasi trentennale del fotografo varesotto. Questi i capitoli principali: ” Bird le Ali della Libertà” con immagini naturalistiche e di specie animali selvatiche, a volte anche rare, “Mani che parlano d’amore”, “Danzando nella luce” dedicato a raffinati ritratti femminili di danzatrici, e “I meravigliosi anni ’80 e ’90” originale fotoreportage di alcuni avvenimenti entrati nella nostra storia.

L’iniziativa è realizzata da Beautiful Varese International Association in collaborazione con Comune di Varese e con il patrocinio di Parco Campo dei Fiori e Fondazione Comunitaria del Varesotto (si ringraziano gli sponsors GieffeColor e MontiArreda).

Il vernissage si terrà sabato 30 aprile alle 17.00; mentre il finissage è previsto il 15 maggio alle ore 17.00 con una performance di danza contemporanea a cura di Elena Lago, con Francesca Perale e Cristina Moroni sul bellissimo terrazzo della location Camponovo (in caso di brutto tempo la performance si terrà nella Chiesa Incompiuta con accesso sia dalla “rizzada” sia dal portico del Camponovo). La mostra è aperta con ingresso libero dal giovedì alla domenica dalle ore 10 alle 18. Durante gli orari di apertura della mostra negli ambienti del Camponovo sono disponibili visite all’antica via del pellegrino risalente al XIII secolo (per informazioni e prenotazioni gruppi:camponovo.sacromonte@gmail.com)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Aresi in mostra al Camponovo 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.