Arnaldo Tordi si presenta per il terzo mandato

Ieri sera l’ultima riunione del gruppo rinnovato e stamani l’ufficialità. Della “vecchia guardia” restano in 4, gli altri tutti nuovi candidati

Avarie

Le ultime limature sono state messe a punto nella serata di ieri, 27 aprile, quando si è tenuto in paese e un consiglio di lista dove le notizie sono due.

La prima che il sindaco uscente, Arnaldo Tordi ha deciso di candidarsi nuovamente: se rieletto sarebbe il terzo mandato consecutivo, consentito dalla legge.

E qui c’è la seconda notizia: se il vertice di questa lista, che nelle ultime due elezioni ha vinto bene – 62% nel 2006 e addirittura il 69,61% nel 2011 – vuole dare continuità amministrativa, lo vuole fare servendosi si una squadra fortemente rinnovata.

Della vecchia guardia restano in lista oltre a Tordi il vice sindaco Vincenzo Marseglia, l’assessore Stefano Boltri e il consigliere Graziano Toletti.
 Gli altri sette consiglieri sono tutti nuovi nomi della politica locale «con molti giovani e due donne» spiega Tordi.

«Questa mattina presenteremo la lista negli uffici comunali – dice il sindaco – . L’intento è di assicurare una continuità amministrativa, ma di farlo nel rinnovamento. Per questo abbiamo pensato ad una lista fortemente rinnovata».

C’è già una seconda lista, quella di Forza Nuova che schiera Antonella Bottarelli come candidato alla guida del paese: che campagna elettorale sarà?

«Noi cercheremo di spiegare ai cittadino cosa intendiamo fare peri il paese, senza grandi eventi pubblici: non è escluso che verrà fatta una presentazione, ci stiamo pensando».

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.