Atm, l’abbonamento senior piace: +40%

L'azienda dei trasporti milanese ha introdotto una tariffa che premia chi si muove sui mezzi pubblici dopo le 9.30 del mattino

metropolitana roma

L’incremento del 40% degli abbonamenti ‘senior’, con una tariffa molto vantaggiosa per chi viaggia dopo le 9.30 del mattino, premia la scelta dell’Amministrazione a favore degli anziani che possono così usufruire di tutta la rete dei trasporti milanese, la più vasta in Italia, ad un prezzo agevolato”.

Lo afferma il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

“Si tratta di una scelta che ho fortemente voluto e che abbiamo realizzato appena le condizioni di bilancio lo hanno permesso. Dopo le 9,30 e fino alla fine del servizio vi è un minore utilizzo della rete metropolitana e di superficie rispetto all’ora di punta e, come accade anche in altre città europee, è giusto che vi sia una agevolazione per le persone anziane che si muovono con il trasporto pubblico. Il Comune dimostra così concretamente il suo impegno per un utilizzo sempre maggiore dei mezzi pubblici da parte di tutte le fasce di età e di tutte le categorie. Sono infatti cresciute in questi anni anche le agevolazioni per chi non ha ancora 26 anni e per chi è disoccupato o si trova in cassa integrazione”, conclude Pisapia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.