Baby pusher in azione, arrestati 2 meccanici

Operazione dei carabinieri. Hanno 22 anni e sarebbero i fornitori della droga che viene spacciata in palestre, scuole e oratori

carabinieri varese

Due ragazzi di 22 anni, entrambi meccanici di auto, sono stati arrestati su ordinanza di custodia cautelare della magistratura, dai carabienri di Varese e Azzate: si tratta di due giovani di Tradate e Busto Arsizio che, invece di aggiustare macchine rotte, forniscono droga ai baby pusher attivi nelle zone di Tradate, Gornate Olona e Azzate.

Si tratta di un livello superiore, rispetto ai giovani già denunciati durante un’operazione emersa lo scorso febbraio da parte della stazione di Azzate dei carabinieri, che indagò sul malore occorso a scuola, a Gazzada,  a un ragazzo 16enne.
I carabinieri hanno anche denunciato un ragazzo del 1992 di Gornate Olona, uno del 1994 di Busto Arsizio, un giovane del 1994 di Cantello, un ragazzo del 1993 di Tradate, un ragazzo del 1995 di Gornate Olona.

Nelle perquisizioni,ai due arrestati è stato rinvenuto estratto di cannabis,  1411 semi di marijuana, un infuso di alcol e foglie di maria.

Al telefono gli indagati parlavano di droga usando come paravento le parole vestiti e palloni. In totale sono 6 gli  arrestati, 12 i denunciati e 22 minorenni segnalati, da quando è iniziata l’operazione, ribattezzata “Dolcetto o scherzetto”, perché è nata da una segnalazione del dirigente scolastico per il malore all’Isis Keynes di Gazzada nei giorni successivi ad Halloween. L’indagine ha permesso di capire come vi sia un giro di spaccio nei luoghi ricreativi destinati ai giovani: palestre, adiacenze di oratori.

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.