Carte bicentenarie trovate in Aspem Reti

Negli archivi di Aspem Reti ritrovati documenti che hanno l'età di Varese città

eventi Varese

Gli archivi di Aspem reti hanno ricordi che hanno l’età di Varese città, 200 anni: carteggi sulle acque del territorio firmati Beatrice d’este, preziosi contratti e altro ancora.

Lo ha spiegato Ciro Calemme, amministratore unico di Aspem reti, a margine della conferenza stampa che ha presentato il concerto in occasione dei 200 anni di Varese città, che si terrà lunedì 16 maggio al teatro di Varese: sono numerosissimi infatti i documenti dell’epoca ritrovati negli archivi.

«Stiamo cercando di preparare una piccola sorpresa per il giorno del concerto, ma le carte ritrovate sono veramente tantisime. Sarà perciò un lavoro di chi sarà al mio posto nel prossimo mandato». Ha spiegato Calemme.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.