Code al Gaggiolo, camion bloccati in dogana

Da questa mattina i controlli alla dogana sui mezzi pesanti stanno condizionando la circolazione verso la Svizzera

coda cantello dogana
via Morosini

Lunghe file di camion al confine di Stato del Gaggiolo stanno creando gravi disagi alla circolazione dall’Italia verso la Svizzera questa mattina, mercoledì.

Già a partire dalle prime ore di questa mattina, a partire da Cantello le auto e i mezzi pesanti sono in coda in attesa che la situazione si sblocchi.

Non meglio precisati, per ora, controlli doganali hanno bloccato il traffico.

Sul posto agenti della Guardia di Finanza e della Polizia locale per regolare il grande ingorgo che si è creato alla rotonda tra il supermercato e la dogana.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AnnaRP

    Veramente tra le 8.30 e le 9 (orario in cui sono stata in coda con altre centinaia di frontalieri nei 5 km fra la rotonda di Cantello e il confine), di Polizia stradale non c’e’ stata l’ombra. I camion bloccano la rotonda di accesso alla dogana auto ogni volta che il piazzale della dogana merci e’ pieno, e questo provoca km e km di coda sulla SP 3 senza che nessuno sembri in grado di gestire la situazione. E ogni volta sono 30 o 40 minuti di ritardo al lavoro per chi e’ in coda. Assurdo!